Continua il racconto di alcuni miei viaggi in pullman di un tempo…in Romania attraverso l’affascinante Transilvania…ovvero ‘Oltre la foresta’…

Un viaggio che non si può dimenticare…in Romania attraverso la ‘Transilvania’…’Oltre la foresta’…

Tutto mi rimane impresso di questa storica terra…i luoghi…le tradizioni…e sono trascorsi anni!..

Racconto…

Ricordo l’affascinante Transilvania…i suoi colori…la Gente…le fisarmoniche…i violini suonati magistralmente…le tavole imbandite a festa…le tradizioni…l’accoglienza…i monasteri e le chiese ortodosse…i boschi….le foreste…le città che visitai…Sighisoara…Sibiu…Brasov…Honeduara…Timisoara…

Nella campagna di Sibiu il pullman sostò in un agriturismo…al suono della fisarmonica che dava lietezza…le tavole imbandite come in un giorno di festa!…Quanta accoglienza in Romania e negli agriturismi…nei ristoranti!..

Giunta a Sibiu chiamata la città museo…ricordo i palazzi antichi…il Ponte delle Bugie….

Arrivata in Sighisoara la città fortezza…una delle poche abitate in Europa… ricordo l’antica Cittadella con le sue nove torri…la ‘Piata Muzeului’ dove vi è la casa ritenuta di Dracula…tra storia e leggenda!..Visitai la Torre dell’orologio…il museo…il monastero!..

Brasov città medioevale con il museo della cultura rumena…e la collezione di libri tanto rari…

Visitai il castello di Matia Corvino sulle colline di Honeduara…maniero molto suggestivo con il suo ponte levatoio…

Timisoara la città cosmolita…ricordo la chiesa riformata dove iniziò la rivoluzione del millenovecentoottantanove…

La ‘Transilvania’ è circondata dalla catena dei monti Carpazi…è ricca di storia con splendidi villaggi e paesaggi…

Terra contesa un tempo tra Ungheria e Romania…posseduta nei secoli da regni differenti come l’impero Ottomano e l’impero Austro-Ungarico che resero la Transilvania una regione ricca di tradizioni…

Ricordo splendidi paesaggi…vaste campagne!..

Un giorno il pullman accompagnò per il pranzo in una caratteristica casa di contadini…Persone vere e accoglienti…pranzai con i sapori della tradizione rumena…offrirono la ciorba così è chiamata la zuppa…polenta e formaggi…come dessert uno gnocco dolce con prugna…e per terminare il ‘Visinata’…liquore di visciole dolci…accompagnato dal suono della fisarmonica…

Ogni cosa attraverso la Transilvania è impressa nella mia mente come l’avessi visitata ieri…

Che ricordi belli di questa terra antica e semplice…

Quanti anni sono trascorsi!..La nostalgia di voler ritornare…

Immagini da web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: