Era l’agosto 1997…ricordo…

Oggi 1 luglio…lady Diana la “Regina di cuori”…avrebbe raggiunto i sessanta anni…

Lady Diana che visse dove vi era sofferenza…era là che voleva esserci…

Nella sua tragica dipartita vi fu tanto dolore…tanta commozione…

In quei giorni vissi…condivisi la commozione in Londra…

Racconto…

Agosto 1997…ricordo…

Era di prima mattina…stavo preparando la colazione per poi avviarmi all’aereoporto Marco Polo di Venezia per recarmi a Londra…

Accesi la televisione…ebbi un sussulto al cuore…
la TV dava notizia dell’incidente accaduto in Parigi alla Principessa Diana…

Ero in procinto di partire per Londra…ospite nella famiglia dei Signori Wood…persone deliziose…in una bella accogliente villetta immersa nel suo colorato giardino…

Quando giunsi a casa Wood…Ilsa la padrona di casa mi accolse abbracciandomi…mi fece accomodare…offrendomi una tazza di the…

La televisione accesa continuava ad informare del grave incidente accaduto…

Da quel momento…in quei giorni di permanenza in Londra…vissi il clima del grande coinvolgimento emotivo che Londra esprimeva per Diana…

Un sentimento…un’atmosfera che non si può descrivere tanto era coinvolgente…

Condivisi con loro l’emozione…il dispiacere per la perdita della loro ‘Principessa del cuore’…
Sono trascorsi diversi anni…

Ricordo!…

Non si può descrivere quanta moltitudine di gente..andava a deporre un fiore in mezzo a migliaia di fiori che le persone offrivano in segno di amore…

Osservavo inappuntabili managers che terminato il lavoro…elegantemente vestiti con il fiore rosso all’occhiello della giacca e in mano qualche fiore…si incamminavano per deporli ai cancelli dove Diana aveva vissuto…

Tanti anni sono trascorsi e sembra ieri…

Diana tanto amata!..

Uno  spirito semplice e libero…la gente ne coglieva l’essenza….
Essenza di semplicità e bellezza dell’anima…

Un mio semplice pensiero…

Perchè tanto amata una persona così libera che infrangeva le regole…

E…rifletto…
Può più il cuore e la semplicità dell’anima per essere amati…

Così è avvenuto per Diana…

Sono trascorsi quasi ventiquattro anni e sembra ieri…Ricordo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...