Vi parlo un pò di Wassily Kandinsky…conosciamolo insieme!..Dopo aver lasciato i suoi primi dipinti in paesaggi…si dedica e con lui nasce la pittura astratta…

Vi parlo un pò di Wassily Kandinsky…conosciamolo insieme!..Dopo aver lasciato i suoi primi dipinti in paesaggi…si dedica e con lui nasce la pittura astratta…Kandinsky nasce in Russia a Mosca oltre la metà del 1800….

Fu il fondatore della “Pitttura Astratta “…

A circa trenta anni si stabilisce a Monaco in Germania e studia arte…

I suoi primi dipinti sono paesaggi…

Dipinge soggetti che arrivano dalla tradizione russa e dalle leggende del medioevo tedesco…

Negli anni la sua esperienza nell’insegnare al Bauhaus scuola di arte e design a Weimar…

Questa esperienza lo porterà a sviluppare il suo pensiero nell’arte…

Nei primi anni insieme ad un amico artista acquista una casetta a Murnau nell’alta Baviera e la chiama “Russenhaus”…La casa dei russi…La casa diventerà il luogo degli incontri di artisti e musicisti di tutto il mondo…

A Murnau Kandinsky saprà creare nuovi dipinti dando vita…all’astratto…

Il suo primo acquerello astratto avrà due colori predominanti…il rosso e l’azzurro…Da qui…non ritornerà più alla pittura figurativa di prima…

Un forte legame nell’arte di Kandinski è con la musica che già aveva praticato da piccolo…

Partecipando al concerto del compositore austriaco Arnold Schonberg…rimase colpito in modo profondo dalla musica che ascoltò e da lì Kandinsky diede forma alle sue impressioni…dipinse ” Impressione lll Concerto”….

Scrisse a Schonberg dicendo cosa li accomunava…Musica e Arte…Il suo primo dipinto astratto fu “Quadro con cerchio”…datato 1911…

L’arte astratta di Kandinsky fu una rivoluzione nel mondo dell’arte…

In Kandinsky convivevano…arte e scienza…poesia…genialità…armonia…la chiarezza e il rigore mentale…

Una frase di Wassily Kandinsky per definire l’arte astratta…così recita…

“La pittura astratta è la più difficile di tutte le arti. Bisogna saper disegnare bene, avere sensibilità acuta per i colori e la composizione, essere un vero poeta: questo è l’essenziale”…Così disse il grande…Wassily Kandinsky…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...