“La nuit de Gènes”…Paul Valery…

Era una notte tempestosa con fulmini…tuoni…lampi!…

Valery visse la sua crisi esistenziale quella notte in palazzo Montanaro in Genova…insieme alle incertezze…le incertezze della ancor sua giovane età!..

La famosa notte mutò la sua vita…

Lì tra tuoni e lampi vi fu il manifestarsi della nuova sua rinascita!..

Era l’ottobre sul finire del milleottocento..

Di quella notte tempestosa Valerý scrisse…”La notte passata sul mio letto…dappertutto la tempesta…la mia camera che abbaglia ad ogni lampo e tutta la mia sorte si giocava nella mia testa…sono tra me e me”

Valery decise di abbandonare la poesia e di dedicarsi alla vita dello spirito…

Per un pò di anni non scrisse…poi…la scrittura!..

Alcune sue opere…’La creazione artistica…’L’anima e la danza’…’The Art of Poetry’…’Le billan de l’intelligence ‘…’Cantate du Narcisse’…’Quaderni’…’Cattivi pensieri’…

Paul Valery…amò molto Gènes…Genova!..

La madre di Genova e il padre di Corsica…

Genova la città che amava tanto!..

Dedicò…”Io preferisco Genova a tutte le città in cui ho abitato…mi ci sento sperduto e a casa mia…fanciullo e straniero”…

Le immagini scattate in Salita San Francesco…

Lassù…Palazzo Montanaro dove Paul Valery…soggiornava per lunghi periodi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...